Ultima modifica: 6 Marzo 2019

Chi siamo

L’Istituto Comprensivo risulta ben consolidato ed integrato nelle sue varie articolazioni: quattro plessi di scuola dell’infanzia, tre di scuola primaria e due di scuola secondaria di 1º grado.

Esso cerca di operare in maniera sempre più stretta con la Comunità in cui opera e di essere più sensibile alle esigenze del territorio.

Da diversi anni quasi tutte le classi/sezioni svolgono progetti sulla conoscenza della realtà locale, sia come presa di coscienza dell’ambiente naturale e della sua salvaguardia sia come conoscenza della sua storia, delle tradizioni, delle peculiarità sociali ed economiche.

Nel POF (Piano dell’Offerta Formativa), che viene aggiornato ogni anno, viene riservata una massima attenzione allo studio ed alla ricerca legati alla realtà locale, vale a dire alle peculiarità che il territorio presenta. Ciò ha lo scopo di far maturare nei ragazzi un consapevole senso di appartenenza alla propria comunità, condividerne l’eredità culturale e da qui maturare una corretta idea di sviluppo.

Si evidenziano nel POF diversi progetti locali, che si sono attivati nel decorso anno scolastico o si attiveranno nel corrente anno, grazie alla preziosa collaborazione del Comune e di altre agenzie educative del territorio. Se ne vogliono segnalare alcuni, senza togliere alcuna importanza agli altri non citati:

 

  • Progetto Intercultura e Sostegno Linguistico agli alunni stranieri, con la presenza del mediatore linguistico messo a disposizione dal Comune.

  • Progetti di riscoperta e di valorizzazione di antiche arti e mestieri, con esperti artigiani presenti nel territorio.

  • Le Marche: una regione laboratorio — giornata delle Marche, con il coinvolgimento di tutte le scuole che hanno prodotto e produrranno un significativo materiale (disegni, foto, racconti) sul tema conduttore della giornata delle Marche: “Le Marche e l’Europa, il lavoro e l’emigrazione”.

  • Progetto “Il territorio svelato”, con il quale si intende avvicinare gli alunni alla vita sociale, politica ed economica del loro paese, intensificando i momenti di incontro con gli amministratori, in modo da rendere meno astratta la conoscenza dell’organizzazione amministrativa e delle problematiche del Comune, per avviarli ad una effettiva educazione alla cittadinanza.

  • In questa ottica la Scuola sta preparando alcune classi alla Costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi in collaborazione con l’Amministrazione e con il Centro Giovanile di Ripe.

  • Progetti di “Educazione Ambientale”, con la promozione della raccolta differenziata ed il riciclo del cartone per bevande e con l’informazione sul sistema di raccolta del nostro Comune.

  • Da segnalare il concorso riservato agli alunni e proposto dall’Assessore all’ambiente nell’ambito dell’iniziativa “Acqua lasciata e persa”.

  • Progetti di Educazione alla legalità, in particolare il concorso “Giovani e Carabinieri” che ha coinvolto gli alunni della scuola media con componimenti ed elaborati grafico-pittorici, in collaborazione con la locale Caserma.

  • Progetti di valorizzazione e di potenziamento dell’educazione motoria, fisica e sportiva nella scuola primaria e secondaria di 1º grado, con la collaborazione del Comune e di Associazioni sportive locali.



Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi